decoro
Descrizione dello strumento
organo rinascimentale
Scheda Tecnica
Foto
Descrizione
Massimo Cialfi • Via Crescenzago, 36C - 20134 - Milano • Tel. 329.7010050 • m.cialfi@organipercontinuo.com
Organo in stile rinascimentale o anche organo da tavolo di 2 registri. Questo strumento, pur nella sua essenzialità, ha caratteristiche molto personali e interessanti.

Tutte le canne di metallo aperte sono a vista creando così un impatto visivo molto bello e riconoscibile. La disposizione delle canne a cuspide è tratta dalla numerosa iconografia rinascimentale e seicentesca, basti pensare ai famosi angeli musicanti degli affreschi a palazzo The a Mantova. L' ingombro dello strumento è minimo pur risultando molto sonoro grazie all' impiego del registro di principale con canne di diametro simile a quelle degli organi italiani di chiesa. La disposizione delle canne, tutte estremamente raggiungibili e riconoscibili risultano estremamente facili da accordare, anche da mano inesperta, agendo sulla camicia in cima ad ogni canna(anello di metallo che allungando o accorciando la canna la fa crescere o calare). 

Ha un secondo registro di regale anch' esso molto sonoro, azionabile assieme al principale o anche da solo. Anche il registro di regale è facilmente accordabile azionando la leva di metallo posta accanto a ogni tubo di risonanza del registro. La ridotta estensione di 7 piedi (a partire cioè dalla nota RE 1) con ottava corta (mancante delle note alterate RE#,FA#,SOL#) non impedisce comunque di eseguire il principale repertorio di accompagnamento continuistico  e toccatistico in stile italiano.

 

 

 

testata
ORGANO RINASCIMENTALE 2 REGISTRI